Alla scoperta del borgo di Vallo di Nera

Last updated on: Published by: wp_11696034 0

Alla scoperta della Valnerina!

Tra cultura, paesaggi e realtà paesaggistiche uniche, in provincia di Perugia, su di una collina in apertura della splendida Valnerina sorge il borgo di Vallo di Nera. Grazie alle sue meraviglie architettoniche, storiche e paesaggistiche, il borgo è stato insignito di numerosi riconoscimenti, tra i quali la Bandiera arancione assegnata dal Touring club italiano e l’inserimento nell’ambito club dei borghi più belli d’Italia. Numerose testimonianze archeologiche ricondurrebbero le sue origini addirittura al VIII secolo a.C., per poi divenire parte dei domini di Roma tra il IV e il II secolo a.C., come sempre indicato dagli scavi archeologici effettuati negli anni dagli studiosi. In epoca medievale le sue sorti furono strettamente legate a quelle della grande città di Spoleto e tra le figure predominanti in questo periodo vi fu certamente il duca germanico di Spoleto Corrado di Urslingen che divenne padrone del feudo a partire dal 1177. Fu grazie al benestare del podestà del Comune di Spoleto, infatti, che fu permessa agli abitanti di Vallo di Nera la costruzione del castello presso il Colle di Flezano con l’obiettivo di rendere più semplice ed efficace il controllo e la difesa dell’intera valle. A seguito dell’Unità d’Italia, nel 1881 al comune di Vallo di Nera venne aggregato anche quello di Meggiano-Paterno.

Prenota il tuo soggiorno da Volver B&B

Related posts

La nostra idea di Ospitalità
Last updated on: Published by: wp_11696034 0
Il ‘Cammino della pietra bianca’
Last updated on: Published by: wp_11696034 0
Umbria. Tra Borghi e festival culturali
Last updated on: Published by: wp_11696034 0
Turismo e cultura in Umbria
Last updated on: Published by: wp_11696034 0
La Valle Umbra: Bellezze e paesaggi
Last updated on: Published by: wp_11696034 0